Zauar born in Valle d’Itria

Zauar in principio era zumarr, parola di una lingua nata sulle colline della Valle d’Itria, terra ospitale e crocevia di genti. Lo zumarr era il nativo che proveniva dall’oltre mura, un uomo ruvido, ma vero.

Zauar è un invito a liberarsi, nelle espressioni che più ci appartengono, attraverso l’uso colorito del dialetto, perché con la schiettezza si riesce ad esprimere un’autenticità capace di scoprire un sorriso proprio lì dove non te l’aspettavi.

Zauar è il mio marchio registrato. Zauar è dialetto martinese, irriverenza, divertimento, passione per la mia terra. www.zauar.it

La casa di Zauar

In tanti ci contattate per sapere dove poter acquistare le nostre magliette. Bene, credo sia doveroso fare un attimo il punto della situazione e aggiornarvi sui nostri spostamenti, soprattutto nei confronti dei nostri clienti affezionati che ci cercano e ci “desiderano”. Dopo tanti anni nel centro storico di Martina Franca, Manufacta purtroppo da quest’anno ha chiuso i battenti per questioni burocratiche legate alla gestione di Casa Cappellari (nostro malgrado). Abbiamo avuto un temporary store per 3 mesi – chiuso a febbraio 2018 – ma era solo un esperimento temporaneo di negozio fisico in pieno centro, ed è andato davvero bene; era una prova, e molto probabilmente ripeteremo l’esperienza appena troveremo un locale interessante, nel centro storico o in altre vie della città (o magari anche in altre città, chi lo può sapere). Nel frattempo, le nostre magliette sono prenotabili dalla fantasmagorica Rossella Cicero del negozio Le Germane, a Martina Franca in Via Berardo Leone, 8. Seguiteci su Facebook o sul sito www.zauar.it o sulla pagina Facebook de Le Germane. 

Da dicembre 2018 le nostre magliette sono in vendita anche presso Stile Mediterraneo nei due punti vendita di Alberobello, in via Monte San Gabriele, 74 e di Locorotondo in via Porta Nuova 19

Lascia un commento