Una bimba che legge

Certe volte nascono delle illustrazioni così, senza un vero senso apparente. Poi nascono dei progetti e ti viene chiesto di realizzare un’illustrazione ad hoc. E ti ricordi che lì, nel cassetto, c’è un disegno che aspetta una collocazione, una destinazione. E tutto prende forma. E tutto si ricongiunge lungo un filo che lega cuori, persone, parole, idee…

Lascia un commento