Chico Marinero

Ho partecipato ad una gara di idee per Brainpull. Non ho vinto la gara, ma mi sono divertita un sacco a realizzare questi elaborati.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Nel logo Chico Marinero ho voluto rievocare l’immagine del marinaio con l’inserimento del copricapo tipico. 

Nella comunicazione ho inserito elementi grafici che rievocano il mondo marino (sirena, nettuno, granchio) evitando volutamente elementi che rimandano al cibo, perchè i bambini non amano sapere che i loro personaggi del cuore poi si mangiano (quindi ho evitato polpi, pesci, gamberetti, ecc).

Gli stickers nei pack attirano un sacco i bambini, che amano trovare un gioco in ogni pacco, anche quando mangiano ed è divertente per loro passare il tempo mentre pranzano con la famiglia, utilizzando gli stickers che hanno trovato nel loro pacchetto di cibo. quindi l’idea è unire l’utile al dilettevole, fidelizzando una fascia difficile, che è quella dei bambini, puntando anche alla sensibilità delle mamme, attente a questi dettagli.

Nei teaser c’è uno scambio, come un ipotetico dialogo tra i protagonisti della comunicazione (sirena, nettuno, granchio) e un ipotetico interlocutore, curioso e attento a questo nuovo brand.

La mia proposta di logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *