Il ghetto

Il ghetto è un luogo fisico di chiusura e sofferenza ma è anche uno stato mentale di legami costrittivi. Dalla toppa, però, nasce un barlume di speranza, che evoca la libertà nel volo delle mongolfiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *